18.9.14

Un'estate da dimenticare........



Buongiorno a tutte care amiche mie,
finalmente di nuovo in pista.

Vi scriverò oggi per raccontarvi in breve della mia estate a dir poco funesta,
e di come tanti ostacoli messi uno dopo l'altro , 
possano davvero farti perdere le speranze.

Ho dovuto lasciare la mia casa,
il mio paese,
ora siamo ospitati in un'altra,
ma in questi 4 lunghissimi mesi ne son successe davvero tante.

Non voglio scendere nei dettagli, 
perché'non vorrei essere troppo triste ,
ma sappiate  che la nuvola di Fantozzi era sempre su di noi.


Hello to all my dear friends, 
finally back on track. 

I will write today to tell you in short of my summer to say the least deadly, 
and how many obstacles placed one after the other, 
can really make you lose hope. 

I had to leave my home, 
my place,
We are now hosted in another, 
but in these 4 long months they have happened so many. 

I will not go into details, 
because I would not be too sad, 
but be warned that the  Fantozzi' cloud was always on us.




Cosi' 
ad un certo punto ho capito
che, per stare meglio con me stessa,
avrei dovuto fare ciò che mi avesse fatto sentir viva e bene,
non dando più ascolto a chi mi stava intorno.


Pertanto, quando ho potuto,
io e mio marito abbiamo iniziato a partecipare a diversi mercatini organizzati durante gli eventi estivi.


So
at a certain point I realized 
that to feel better about myself, 
I should do this that had made me feel alive and well, 
not giving more listening to those around me. 


Therefore, when I could, 
my husband and I have started to participate in different markets organized during the summer events.


 A voi le foto.

For you photos.





























Seguire i nostri sogni non e' peccato.

Ma di cio' ne parlero' nel prossimo post.


Following our dreams  is not sin. 

But I will speak about this in the next post.


Un bacio a tutte

 A kiss.

Antonella.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...