6.8.13

Che fine ho fatto? 101 cose su di me/ parte 9° e parte 10°









Ciao a tutte care amiche mie,
come state , 
come procedono le vostre vacanze?

Qui' , di vacanze al momento, nemmeno a parlarne.

Siamo in piena produzione.......






Il nostro giardino


....... altroché Vacanze Romane......




www.adgblog.it



Che fine ho fatto?

Tanti impegni e non riesco più a conciliare il tutto.
E poi si e' aggiunto anche un nuovo progetto.

Colgo l'occasione di parlarvi di questa nuova avventura, per scrivere questo post e terminare cosi' gli appuntamenti con le 









81.   Sono anch'io una donna molto curiosa, proprio come Alex, amo allargare i miei orizzonti, i miei saperi , ampliare le mie possibilità.

Cosi' un giorno ho deciso di comprare la macchina da cucire, pur non sapendo fare nulla.
Mi e' costata un botto, finanziamento lunghissimo,
ma alla fine ce l'ho fatta.
Sono riuscita a scoprire l'arcano mondo del cucito.

Ed ora ????????





Sono alle prese con quello che , forse, sara' il mio primo lavoro su commissione per un matrimonio.
Il tema sara'  " Burlap Weddings ", quindi dovrei provvedere alla realizzazione di runner per tavoli e altri decori hand-made in juta.

Di ciò , poi, creerò un post apposito.

82.      Adoro scoprire nuovi saperi...... ma anche non dimenticare quelli vecchi. 
Sono una tradizionalista per certi versi.
E cosi' mentre mia madre non mi faceva cucinare, per timore che le bruciassi le pentole e via dicendo,
ho imparato a fare il pane in casa, a fare da sola la salsa  e tutte le conserve di stagione.



83.    Sono diventata una brava cuoca, mi cimento in cucina indiana, e adoro organizzare i pranzi di Natale .  
Ma all'inizio non e' stato semplice, non sapevo dosare il sale, la quantità di acqua....
La mia prima " orecchiette e cime di rape", piatto forte pugliese, fu buttata direttamente nel cestino della spazzatura.
Per non parlare del mio primo tiramisù, salato!!!!!!!

84.    Faccio la raccolta differenziata, per amore del riciclo e della tutela ambientale.

85.     Ho instaurato un rapporto più  intenso con la natura da quando mi sono sposata.
Seminare, prendersene cura, avere la costanza di innaffiare, e aspettare che passi il tempo, sino a quando quei piccoli semi diventeranno piante e ti daranno i loro frutti. 
E' una sensazione bellissima.



Io e i pomodori


Mio marito


86.       Odio la caccia.
Odio qualsiasi maltrattamento sugli animali.
Non sopporto la crudeltà.  

87.  La crudeltà non solo sugli animali, ma sui deboli e gli indifesi in generale.
Ricordo che il giorno della mia prima comunione, anziché  comportarmi da bimba brava ,  iniziai ad insultare  e a dire tante parolacce verso i bambini che prendevano in giro la mia cara cugina Tiziana, che era disabile ed ora non c'e' più.

88.   Sono stata un maschiaccio alle volte, con tutte le conseguenze del caso. Ricordo un pugno dritto dritto nello stomaco......tanto da farmi piegare in due...
Ho rischiato di perdere un occhio, pur di gareggiare in bici  e fare la spericolata.....
Ho le ginocchia che ne portano ancora i segni...
Ho sempre avuto più amici maschi che donne.



89.   Anche da adolescente ho dato i miei problemi, comportandomi sempre quasi fossi un ragazzo.
Decidevo io quando rientrare e se rientrare, chi frequentare e chi non .
Ho attraversato tutte le fasi  che si potessero attraversare:
  • brava fanciulla  e studentessa brava ma non modello; 


www.alibaba.com

  • ragazza  punk (come nella foto) , sempre vestita in nero e con anfibi anche in estate; 
  • donna più  adulta e sposata , ma che non ha perso il suo grado di mascolinità.  



90.  Ho incontrato un ragazzo molto simile a me e l'ho sposato.
Per fortuna che mi  " sopporta " !




08/09/08



91.   Non e' stato necessario insegnarli ad accendere l'aspirapolvere, sapeva già farlo.
Piuttosto , ho dovuto spiegarli che non vive in un albergo ,  o come dico io , non vive in una giungla.
Maglie stirate e buttate li' a caso.....
camminare a piedi nudi su un pavimento che ti fa' dannare.....

92.   Quindi , la convivenza non e' mai facile ....
Sia da sposati e non , da singole persone tutte sotto uno stesso tetto, l'impresa e' ardua....
E quando si' e' lontani da casa, e' ancora peggio.




93.   Ho lavorato a Stromboli per un'estate, condiviso la camera con altra gente, e non e' stato facile per niente.
Ma ho visto cose meravigliose.

94.  So adattarmi  alle situazioni, ma a lungo andare mi innervosisco.
Ho bisogno dei miei spazi e di assoluta libertà.
Soprattutto di un bagno tutto mio.

95.   Non gradisco volentieri chi voglia prendere decisioni " con forza"  in casa mia in merito allo stile , arredi, colori , acquisti.
Ascolto un consiglio, ma alla fine  decidiamo sempre io e mio marito.

  96. D'altro canto, pero', sono una brava padrona di casa, gentile ed ospitale.


97.     Non conosco il Feng- Shui , l'arte su  come posizionare stanze e oggetti e arredare gli spazi abitativi.



98 .    La nostra casa rispecchia un po' le mie origini, colori accesi mixati tra loro, tanto  rosso , giallo e arancio, legno e tanto ferro battuto.

 Il giallo della foto e' il colore delle nostre mura domestiche, ma non e' casa mia.





  99.   Non riesco ad essere sintetica, chissà  se non vi spaventerete davanti a questo post!


100. Anche noi vorremmo adottare dei bambini. 


101. Odio i film genere thriller e horror, sono una fifona. 
E con questo credo di avervi detto tutto su di me.


And this is 



 





   










Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...