14.9.13

Scatola anticata con il caffe'









Ciao care amiche,
come state?

Qui' il sole sta sorgendo e si preannuncia una bella giornata tipicamente settembrina.



Per iniziare, premetto che questa rubrica andrà rivista  per bene, con i dovuti accorgimenti.
Ci sara' un cambio di rotta
per non incorrere in sanzioni.
( Di ciò ne parlerò più in la').

Durante l'estate mi sono documentata parecchio
sul copyright , pertanto e' necessario risistemare il tutto.



 E cosi' il post di oggi riguarderà un mio tutorial su come anticare una scatola di cartone con il caffè.

Con questo progetto  ho partecipato al  Soft Inspirations linky party by Mylittleinspiration,
arrivando seconda nella Top 3.





Per realizzare questa scatola ho seguito questi step:

1.     Ho passato su tutta la superficie una mano       abbondante di fondo gesso.      



                                   

2.       Nel frattempo ho scelto quali immagini stampare per abbellirla.





Le ho ritagliate.


3. Ho cercato di invecchiarle con la tecnica dell'anticatura con il caffè.   



    
Ho preso un banale dischetto , di quelli che usiamo per struccarci, l'ho imbevuto un po' alla volta nel caffe' freddo e picchiettato leggermente sulle immagini.





Bisogna solo prestare attenzione a non bagnarle troppo, per non farle lacerare.
Ed aspettare poi che si asciughino.



4.  Poi mi sono dedicata alla scatola.
Ho preso un piccolo contenitore di plastica , ci ho versato un po' di colla da decoupage e del caffè.
Ho mescolato il tutto.




Poi ho passato una bella mano sulla scatola.
E questo e' stato il risultato ottenuto. 



A me e' piaciuto tanto questo risultato, cioè  la gradazione di colore che ne e' venuta fuori.
Ovviamente si può  scurire maggiormente, utilizzando meno colla e più caffè' .

5.    Ho lasciato che si asciugasse e poi ho iniziato ad attaccare le immagini.



 E questa e' la scatola realizzata.





Ho aggiunto un nastro ed un pirottino dei dolci piegato a mo' di fiore.
Anche quest'ultimo anticato con il caffe'.

Ma di ciò vi parlerò nel prossimo post.

A presto.





Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...