20.7.13

101 cose su di me / parte 8°



Ciao a tutte care amiche ,
continua l'appuntamento con il linky party 101 Cose su di me .
Siamo arrivati  ormai all'ottavo incontro.



101 Cose su di Me Linky Party



Tema affrontato da Alex " Le sue fisse del momento"
parlando anche delle sue conoscenze di web design, dei posts scritti in merito per il corso di blogging.
  
Ed  io vi parlerò del mio rapporto con la tecnologia,
ed il mio modo di considerarla utile per alcuni versi e per altri no.






71.      In un mondo dove i telefonini li hanno anche i bambini a partire dalla più  tenera eta', c'e' stato un periodo nella storia dei cellulari  in cui non era cosi'.
Quello della generazione degli anni '70, sono del 1979.
Il mio primo cellulare mi fu regalato all'età di 20 anni, nel 1999.
Questo progresso mi porto' ad abbandonare la vecchia cabina telefonica  e le sue indimenticabili schede telefoniche.



72.      Ma ,d'altro canto e col passare del tempo, ho capito che possederlo non fosse  sempre un bene.
Devi essere sempre raggiungibile da parte di chiunque, perché quando non lo vuoi essere e lo lasci squillare ..... , dall'altra parte della linea, la gente non si ferma. 
Insiste
Sei costretto anche a dare spiegazioni del tuo non voler rispondere, a trovare giustificazioni, scuse.

Magari,  semplicemente, e' il momento meno opportuno per ricevere quella telefonata.


73.         Nel 2003 ebbi il mio primo pc e per me fu un sogno che si realizzava.
Era il periodo in cui Internet diveniva mezzo fondamentale per reperire bandi di concorso, per inviare curricula di lavoro, per svolgere ricerche e cosi' via.



 74.       Ma non sapevo come si usasse il pc, e figuriamoci Internet.
Presi l'Ecdl, la patente europea del computer.
Mi sentii , cosi', al pari degli altri e potevo essere anche io competitiva ed aggiornata.

Gia' aggiornata.....
Perché si possono apprendere infinite cose nuove...una ricerca continua di saperi nascosti.





Tecnologia e citazione apprendimento tramite www.Venspired.com e www.Facebook.com / Venspired

  



75.   Un anno dopo, frequentai un corso sull' e-commerce ed uno sull' e-learning.
Mi approcciai alla costruzione di siti web, all'uso base di Dreamweaver e scoprii Ebay.it.
Meravigliosa scoperta.
Dal 2004 faccio acquisti on-line, da cose banali a complementi d'arredo.


76.  Ho assistito alla scomparsa delle mitiche cassette ...


Tecnologia





Ero una di quelle che, il sabato Pomeriggio  alle 14.00 ,si divertiva a registrare la hit parade di Radio Deejay con il mitico Albertino.
Ed ora ho uno scaffale pieno di cd, ed una scatola impolverata di cassette anni'90.
Questo mi dispiace tantissimo.

Addio anche ai floppy disk e benvenuta pen-drive.


77.         Ho  vissuto il passaggio dalla macchina      fotografica analogica a quella digitale.....




Nel 2005 sono stata promoter , per conto di un'agenzia,  di una marca di fotocamere digitali importante....
Non sapete quanto abbia dovuto studiare....
Un nuovo mondo e una nuova tecnologia ....
E quanta paura prima di usarne una.


78.  Poi e' arrivato il momento dei social Networks.


Sociale Networx Oldschool


Sono iscritta a Facebook, Pinterest, Google+, Twitter da 7 mesi.
E ne faccio un largo uso di alcuni di questi.
Ma non ho la giusta padronanza  di  tutti.

Pero', preferisco ancora  due chiacchiere reali e un buon caffè con un'amica ai messaggi in chat.


Di questi strumenti bisogna farne un uso " buono",
sono stati creati per la comunicazione sana dagli intenti positivi .
Non per quelle storie assurde di cui si sente spesso parlare.

In questo senso la tecnologia può anche fare male.


79.    Ho assistito alla nascita  degli E-books,
libri non più  in formato cartaceo ma virtuali, scaricabili tramite download dietro pagamento.



 



Ma io non saprei fare a meno del caro vecchio libro cartaceo.

80.      Cosa faccio ora?     



TECNOLOGIA ... 21 ° SECOLO




Cerco di studiare tanto per diventare una brava blogger.


A presto.



                 


Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...